Torta di riso senza glutine

Torta di riso senza glutine
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
1 h e 5 min
Tempi aggiuntivi
1 ora di riposo
Calorie a porzione
575 kcal
9
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 torta da 8 porzioni
Per la frolla senza glutine







Per la farcia










• Preparate la pasta frolla senza glutine. Togliete il burro dal frigo e tagliatelo a pezzettini.

• Ponete la farina di mais e un pizzico di sale in una ciotola capiente; unite la farina di riso, setacciata con lo zucchero a velo e il lievito, e mescolateli.

• Versate il composto sulla spianatoia, disponetelo a fontana e al centro mettete il burro e l’uovo appena sbattuto. Iniziate a miscelare gli ingredienti con la punta delle dita, poi lavorate quel tanto che basta a formare un composto compatto. Formate una palla, schiacciatela, avvolgetela nella pellicola alimentare e trasferitela in frigo per 1 ora.

• In una pentola versate il latte (meno un cucchiaio che servirà per la copertura della torta), unite la scorza del limone grattugiata, un pezzetto di cannella, l’interno del baccello di vaniglia e un pizzico di sale. Portate a bollore, poi spegnete e filtrate il latte versandolo in una ciotola.

• Rimettete il latte nella pentola, aggiungete lo zucchero semolato e ponetelo di nuovo su fuoco basso finché si sarà sciolto. Appena il latte bolle di nuovo versate il riso e cuocetelo per circa 20 minuti, mescolando con un mestolo in legno, specialmente verso la fine; il composto dovrà risultare piuttosto sodo, anche se ancora cremoso. Versatelo in una ciotola e fatelo intiepidire.

• Tirate fuori dal frigo la pasta frolla, stendetela in forma rotonda a uno spessore di poco più di 1/2 cm, sopra un foglio di carta da forno. Adagiatela con la carta in uno stampo a cerniera di 22 cm di diametro, facendola ben aderire a fondo e pareti; i bordi dovranno essere piuttosto alti. Bucherellate il fondo con una forchetta.

• Aggiungete al composto di riso le uova leggermente sbattute (tenete da parte l’uovo per spennellare), mescolando finché tutto si è amalgamato bene e quindi versatelo nello stampo e livellatelo con una spatola.

• Spennellate la superficie con l’altro uovo, sbattuto con il latte tenuto da parte, e cospargetevi lo zucchero di canna, in modo da formare uno strato uniforme.

• Cuocete in forno già caldo a 180°C (funzione statica) per 40 minuti circa, ma controllate che non si scurisca troppo; nel caso coprite con un foglio di alluminio, facendo in modo che non tocchi la superficie.

• Fate raffreddare la torta e poi servitela a fette. Potete mantenere la torta anche a temperatura ambiente per 24 ore, coperta con della pellicola. Se volete conservarla per 2-3 giorni, mettetela in frigo, togliendola un’oretta prima di servirla.

Quante torte squisite e sfiziose si possono preparare con il forno? La Torta di riso è una di queste! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricorrenze speciali, ed erano preparati con pochi e semplici ingredienti della dispensa. Oggi, che sono diventati una presenza quotidiana sulla tavola di adulti e bambini (dolcetti, merendine, ecc.), è bello riscoprire il gusto delle torte classiche della tradizione, di quei dolci genuini e ricchi che non hanno nulla da invidiare ai dessert della più raffinata pasticceria, non passano mai di moda, e soprattutto non contengono conservanti o coloranti! La Torta di riso è un dolce preparato al forno che non vi stancherà mai: soffice e golosissimo, è ottimo per il risveglio della colazione, o per la merenda dei bambini che ne vanno ghiotti. La Torta di riso si presta ottimamente a essere servita anche con un buon tè o una cioccolata bollente, tiepida ma anche fredda. E la festa del gusto abbia inizio!

I consigli di Carla

• Al composto di riso già cotto potete aggiungere 40 g di uvetta, ammollata per 10 minuti in poco Vin santo e poi strizzata, e 80 g di granella di mandorle. Aggiungerete un sapore insolito e darete un tono croccante al vostro dolce.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 25 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare