Torta di amarene al cioccolato senza burro

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
40 min
Calorie a porzione
465 kcal
2
5.0/5

Ingredienti

Dosi per

1 torta da 8 porzioni







Per il budino


Per decorare

● Preparate subito l’impasto per la torta. Rompete le uova in una ciotola capiente e montatele con le fruste elettriche insieme allo zucchero, fino a ottenere un composto gonfio e soffice. Versate poi l’olio a filo, sempre frullando.

● Setacciate la farina con il lievito e aggiungeteli poco alla volta al composto; continuate a mescolare con le fruste, fino a ottenere una crema omogenea.

● Versate i 2/3 circa del composto in una tortiera a cerniera (diametro 22 cm), con il fondo foderato di carta da forno e la parete oliata e infarinata. Aggiungete il cacao setacciato alla crema rimasta, mescolate bene con le fruste e versatela molto delicatamente nella tortiera, sopra lo strato chiaro.

● Con i rebbi di una forchetta disegnate delle onde sulla superficie della torta, adagiatevi le amarene denocciolate (lasciatene alcune intere e con il picciolo, per la decorazione finale) e ponete in forno già caldo a 180°C, con funzione statica; lasciate cuocere la torta per circa 40 minuti. Quando sarà cotta, sfornatela e lasciatela intiepidire.

● Nel frattempo preparate il budino mescolando il preparato con il latte, seguendo le istruzioni della confezione; quando si sarà addensato togliete dal fuoco e lasciatelo intiepidire. Mescolate di tanto in tanto perché non si formi la pellicola in superficie, ma non si dovrà addensare troppo.  

● Versate il budino, ormai cremoso, sulla superficie della torta, distribuendolo in uno strato uniforme, e lasciatelo raffreddare.

● Completate con uno strato di glassa al cacao e decorate con le amarene lasciate da parte. Quando la glassa si sarà solidificata, togliete la cerniera della tortiera, levate la torta dallo stampo e servitela.

Quante torte squisite e sfiziose, semplici, economiche e veloci, si possono preparare con il forno? La Torta di amarene al cioccolato senza burro è una di queste! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricorrenze speciali (Pasqua, Natale), ed erano preparati con pochi e semplici ingredienti della dispensa. Oggi, che sono diventati una presenza quotidiana sulla tavola di adulti e bambini (dolcetti, merendine, ecc.), è bello riscoprire il gusto delle torte classiche della tradizione, di quei dolci genuini e ricchi come questa Torta di amarene al cioccolato senza burro che non hanno nulla da invidiare ai dessert della più raffinata pasticceria, non passano mai di moda, e soprattutto non contengono conservanti o coloranti! La Torta di amarene al cioccolato senza burro non vi stancherà mai: soffice e golosissima, è ottima per il risveglio della colazione, o per la merenda dei bambini che ne vanno ghiotti. Provatela accompagnata da una salsina a base di vaniglia o servita con accanto una pallina di gelato alla crema o alla frutta. Se siete in cerca di un’idea golosa per la festa di compleanno dei vostri bambini, la Torta di amarene al cioccolato senza burro fa sicuramente per voi. E la festa del gusto abbia inizio!

I consigli di Carla

● Per estrarre questa torta dallo stampo, prima della cottura foderatene il solo fondo con carta da forno, ritagliata a misura. Dopo che avrete aggiunto il budino e si sarà raffreddato, tenete la torta in frigo per un po’, poi toglietela. Per facilitare l’operazione passate lungo il bordo del dolce una spatola in silicone o plastica, fino in fondo, in modo da staccarlo dalla parete della tortiera, che toglierete. Avrete ora la torta appoggiata solo sulla base con la carta sotto, e potrete trasferirla sul vassoio. Se desiderate togliere anche la carta da forno, staccatela dal fondo della torta usando una spatola piatta grande, poi con la stessa spatola sollevate con delicatezza la torta e sfilate la carta, che così verrà via facilmente.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 20 settembre 2023

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare