Frullato Pina colada senza latte

Frullato Pina colada senza latte
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempi aggiuntivi
20 minuti di riposo
Calorie a porzione
345 kcal
2
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 porzione




Per guarnire

• Per prima cosa dedicatevi alla pulizia del vostro ananas: eliminate il ciuffo con un coltello, quindi rimuovete la base tagliandola per circa 4 cm. Posizionate il frutto su un tagliere in posizione verticale.

• Mettete i datteri secchi in un piccolo recipiente insieme a un po’ di acqua per farli rinvenire e lasciateli in ammollo per circa 20 minuti.

• Tenendo ferma un’estremità con una mano tagliate, con l’altra mano, lateralmente, la buccia con un coltello. Quindi, con uno spelucchino, eliminate tutti i peduncoli marroni.

• Con un levatorsoli eliminate la parte legnosa e tagliate l’ananas prima a fette e poi a pezzi.

• Ora mettete i datteri secchi in una ciotolina di acqua per farli rinvenire e teneteli in ammollo per 20 minuti. 

• Sbucciate la banana, eliminate i filamenti bianchi e tagliatela a rondelle.

• Mettete la frutta e i datteri nel boccale del mixer e azionate, poi aggiungete il latte di mandorle controllando la densità del vostro frullato e aggiungendone o diminuendone la dose a seconda dei vostri gusti e della consistenza desiderata. 

• Servite nei calici decorando con granella di mandorle.

Frullato Pina colada senza latte: un cocktail gustosissimo di ananas, datteri, banana e latte di mandorle, ottimo per chi mal tollera il latte vaccino. 

I consigli di Camilla

• Potete servire il vostro frullato guarnendolo con scaglie di cocco anziché con granella di mandorle.

Ricetta di Camilla Innocenti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 23 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare