Lamponi in gelatina di rum

Lamponi in gelatina di rum
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
20 min
Tempi aggiuntivi
4 ore di riposo
Calorie a porzione
455 kcal
1
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni







Lavate i lamponi e schiacciatene 200 g; filtrate il succo ottenuto e versatelo in una pentola dove avrete fatto sciogliere 120 g di zucchero in un bicchiere abbondante di acqua. Unite metà gelatina, ammollata in acqua fredda per 10 minuti, mescolate per farla sciogliere, quindi versate tutto in uno stampo e fate rassodare in frigo per 4 ore. Passate i lamponi rimasti nell’albume, brinateli in 40 g di zucchero e mettete anch’essi in frigo. 

In una ciotola mettete in infusione qualche foglia di menta con il succo del lime e il rum; intanto in una casseruola sciogliete lo zucchero rimasto in 3 dl di acqua; unite il resto della gelatina, a sua volta ammollata per 10 minuti e, non appena si sarà sciolta, aggiungete l’infuso al rum filtrato. Mescolate, versate in uno stampo e fate rassodare in frigo 4 ore. 

Al momento di servire, tagliate le gelatine a cubetti e versatele nei bicchieri. Guarnite con i lamponi brinati e con qualche foglia di menta. 

Si tratta un’idea dolce semplice e veloce, per portare in tavola la frutta a fine pasto soddisfando i palati di tutta la famiglia. Questa ricetta golosa, delizierà tutti, ma proprio tutti, con la sua delicatezza e i suoi aromi freschi che sanno di sano, leggero e buono. Ottima come jolly per le occasioni speciali in cui si è in cerca di un’idea un po’ fuori dalle righe (un buffet, San Valentino, il cenone o il pranzo di Pasqua o Natale), la ricetta dei Lamponi in gelatina di rum, con la frutta che la vede protagonista, è anche particolarmente salutare: pur con qualche strappo al conteggio delle calorie, si presta ottimamente come fine pasto in un menu light. Quindi, cosa aspettate? Afferrate il grembiule e seguite la ricetta dei Lamponi in gelatina di rum passo passo, per portare in tavola una vera bomba di vitamine e un originale concentrato di freschezza e bontà! Attenzione, i vostri invitati potrebbero chiedervi il bis… quindi preparatene in quantità!

Ricetta di Margherita Pini
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 25 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare