Cheesecake di ricotta e pesche

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
40 min
Tempo di cottura
1 h
Tempi aggiuntivi
30 minuti di riposo + 3 ore di riposo
Calorie a porzione
555 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
40 min
Tempo di cottura
1 h

Ingredienti

Dosi per

1 cheesecake da 8 porzioni
  • Base per Cheesecake senza burro

  • Per la base


    Per la farcitura








    Per la decorazione



    1. Mettete la ricotta in un setaccio posto su una ciotola. Trasferitela in frigo per un’ora circa, in modo che perda parte del liquido.
    2. Rivestite il fondo di uno stampo antiaderente a cerniera (diametro 22 cm) con carta da forno e tagliate via la carta in eccesso; quindi imburrate le pareti.
    3. Preparate la base. Fate sciogliere il burro a bagnomaria e spegnete subito. Tritate grossolanamente i biscotti con il mixer, trasferiteli in una ciotola e versatevi il burro sciolto, mescolando con la punta delle dita.
    4. Versate all’interno dello stampo preparato il composto di burro e biscotti; schiacciatelo con il dorso di un cucchiaio fino a ottenere uno spessore uniforme di circa 1-1,5 cm, quindi trasferite lo stampo in frigo per mezzora.
    5. Dedicatevi al ripieno. Montate i tuorli (conservate gli albumi) con lo zucchero e un pizzico di sale con le fruste elettriche, fino a ottenere un composto chiaro.
    6. Aggiungete poco alla volta la ricotta setacciata, la panna, la farina setacciata e un paio di cucchiai di succo di limone, sempre frullando. Alla fine unite la scorza del limone grattugiata e mescolate con una spatola.
    7. Montate gli albumi con le fruste elettriche lavate e asciugate perfettamente; a metà operazione aggiungete qualche goccia di succo del limone (per stabilizzarli), e continuate a frullare finché saranno ben montati e fermi.
    8. Aggiungeteli poco alla volta al composto di tuorli, mescolando dolcemente con la spatola dal basso verso l’alto in modo da non smontarli.
    9. Versate la preparazione nello stampo preparato, livellate la superficie muovendolo piano, quindi mettetelo in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti. A forno spento, socchiudete lo sportello e aspettate una mezzora, quindi sfornate il cheesecake e fatelo intiepidire. Lasciatelo poi in frigo per almeno un paio di ore.
    10. Nel frattempo dedicatevi alla decorazione. Lavate le pesche in modo da eliminare la peluria della buccia, tagliatele a spicchi togliendo il nocciolo e mettetele in una teglia da forno con i bordi bassi. Spolverizzatele con lo zucchero semolato, mescolatele e lasciatele riposare per una mezzora.
    11. Versate a filo il vermouth sulle pesche e mettetele in forno già caldo a 200°C per circa 10 minuti. Abbassate il forno a 160°C e proseguite la cottura per 8-10 minuti; dovranno risultare morbide ma ancora sode. Sfornatele e fatele raffreddare.
    12. Sformate il cheesecake. Liberate il cheesecake dallo stampo, lasciatelo scivolare sul vassoio con la carta, poi staccatela aiutandovi con una spatola e sfilatela con molta attenzione.
    13. Distribuite le pesche cotte sulla superficie del dolce, insieme al liquido rimasto dalla cottura, quindi servite.

    Quante torte squisite e sfiziose, semplici, economiche e veloci, si possono preparare con il forno? Il Cheesecake di ricotta e pesche è una di queste! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricorrenze speciali (Pasqua, Natale), ed erano preparati con pochi e semplici ingredienti della dispensa. Oggi, che sono diventati una presenza quotidiana sulla tavola di adulti e bambini (dolcetti, merendine, ecc.), è bello riscoprire il gusto delle torte classiche della tradizione, di quei dolci genuini e ricchi come questo Cheesecake di ricotta e pesche, che non hanno nulla da invidiare ai dessert della più raffinata pasticceria, non passano mai di moda, e soprattutto non contengono conservanti o coloranti! Il Cheesecake di ricotta e pesche non vi stancherà mai: soffice e golosissimo, è ottimo per il risveglio della colazione, o per la merenda dei bambini che ne vanno ghiotti. Il Cheesecake di ricotta e pesche si presta ottimamente per rallegrare un pomeriggio con gli amici. Se siete in cerca di un’idea golosa per una festa, il Cheesecake di ricotta e pesche fa sicuramente per voi. E la festa del gusto abbia inizio!

    Ricetta di Carla Marchetti
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
    {{ options.labels.newReviewButton }}
    {{ userData.canReview.message }}

    Le ricette del giorno 23 aprile 2024

    Lista della spesa

    Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare