Budino al pistacchio senza burro senza uova (Vegan)

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
15 min
Tempi aggiuntivi
6 ore di raffreddamento
Calorie a porzione
395 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
15 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni







Per decorare


  1. Lasciate ammorbidire il burro di soia fuori dal frigorifero.
  2. Mettete la granella di pistacchi nel mixer con la dose di zucchero per frullare, quindi azionatelo alla massima velocità, fino a ricavarne una farina.
  3. A questo punto versate la farina ottenuta, il paté di pistacchi, il burro di soia, lo zucchero di canna, l’amido di mais, il latte di mandorla e pistacchi in una zuppiera; frullate con le fruste elettriche per 5 minuti, fino a che gli ingredienti saranno ben amalgamati.
  4. Trasferite il composto in una pentola d’acciaio dai bordi alti e portate a ebollizione a fiamma moderata, girando continuamente con un cucchiaio di legno. Lasciate sobbollire per 15 minuti, continuando a mescolare, e fate molta attenzione a non far traboccare il liquido.
  5. Inumidite con un velo d’acqua uno stampo da budino, versatevi il composto e fatelo intiepidire; lasciatelo raffreddare in frigorifero per circa 6 ore.
  6. Sformate il dolce su un vassoio da portata e decoratelo con un po’ di pistacchi spezzettati e qualche fogliolina di menta.

Oggi, che la voglia di tradizione e genuinità è sempre più diffusa, il Budino al pistacchio è un dolce al cucchiaio davvero squisito che verrà apprezzato da grandi e bambini, oltre a essere una ricetta molto originale e genuina! Preparato rigorosamente con ingredienti naturali e vegan, il Budino al pistacchio è perfetto per un dopocena in famiglia ma è ottimo anche da servire a una cena più raffinata. Morbido e delicato, questo dessert al cucchiaio potrà essere servito in bicchierini monoporzione impreziositi con fiorellini o foglioline di menta. Quindi, cosa aspettate? Correte a preparare il vostro Budino al pistacchio e vi leccherete i baffi a ogni cucchiaiata: impossibile resistere alla tentazione di un dolce così appetitoso con il quale farete colpo sicuro sui vostri invitati, grandi e piccini che siano!

I consigli di Emilia

● Se avete difficoltà a sformare il budino, per facilitare l’operazione immergete lo stampo per pochi secondi in acqua tiepida, poi asciugatelo velocemente e capovolgetelo nel piatto di portata.

● Anziché un unico stampo, potete disporre la crema in piccoli bicchierini prima di metterli in frigorifero così da ottenere dosi mono-porzione.

● Eventualmente potete decorare i budini con scaglie di cioccolato.

Ricetta di Emilia Daniele
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 23 maggio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare