Crostatine di albicocche senza burro

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
20 min
Calorie a porzione
460 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
20 min

Ingredienti

Dosi per

1 porzione
Per la frolla senza burro









Per la farcitura




  1. Preparate subito la frolla senza burro. Setacciate la farina, la fecola e il lievito in una ciotola grande; aggiungete lo zucchero, un pizzico di sale e mischiate il tutto usando un cucchiaio.
  2. Al centro versate l’olio, l’acqua e l’uovo; grattugiatevi un po’ di scorza di limone e iniziate a mescolare, unendo, se il composto risultasse troppo appiccicoso, un altro po’ di farina.
  3. Raccogliete l’impasto a palla, schiacciatelo leggermente, avvolgetelo con pellicola alimentare e ponetelo in frigo per circa 1 ora.
  4. Intanto lavate le albicocche, tagliatele a metà, privatele del nocciolo e riducetele a spicchi.
  5. Versate l’acqua in una padella larga antiaderente, aggiungete lo zucchero e portate a bollore, mescolando di continuo. Fate bollire per 5 minuti e poi aggiungete le albicocche; abbassate la fiamma, mettete il coperchio e fate cuocere per circa 8-10 minuti, a fiamma bassa. Spegnete, scolate le albicocche con una schiumarola e tenete da parte lo sciroppo; fate raffreddare tutto.
  6. Distribuite un po’ di farina sul panetto di frolla e tiratelo allo spessore di 3-4 mm circa, quindi foderatevi gli stampini per crostate, precedentemente oliati e infarinati.
  7. Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta, coprite la frolla con fogli di carta da forno e legumi secchi e mettete in forno già caldo a 180°C (funzione statica) per 10 minuti. Levate i legumi e la carta e rimettete in forno per altri 10 minuti circa. Sfornate e fate raffreddare, poi togliete le crostatine dagli stampini.
  8. Distribuite uniformemente la marmellata sul fondo delle crostatine e decorate con gli spicchi di albicocca. Completate irrorando la frutta con un po’ di sciroppo e servite.

Crostatine di Albicocche senza Burro: un delizioso dessert che celebra la freschezza e la dolcezza di questa frutta estiva. I dolci senza burro sono una scelta popolare per coloro che seguono diete vegane, senza latticini o a basso contenuto di grassi. Eliminando il burro dalla ricetta, si riduce il contenuto di grassi saturi e si crea spazio per ingredienti alternativi che mantengono la struttura e il sapore del dolce. Ingredienti come olio d’oliva, purè di frutta, yogurt greco o sostituti del burro vegani sono comunemente utilizzati per mantenere la morbidezza e la consistenza dei dolci senza aggiungere grassi animali.

Albicocca: un frutto perfetto per Dolci senza Burro

Le albicocche sono un frutto succoso e aromatico, ampiamente utilizzato in cucina per preparare dolci, conserve e dessert freschi. Ricche di vitamine, minerali e antiossidanti, le albicocche offrono numerosi benefici per la salute, tra cui il supporto al sistema immunitario e la promozione della salute della pelle. La loro consistenza morbida e il loro sapore dolce le rendono una scelta perfetta per aggiungere dolcezza naturale ai dolci senza l’aggiunta di burro. La combinazione delle albicocche e dei dolci senza burro offre un’esperienza gustativa unica, che unisce la dolcezza naturale della frutta con la leggerezza e la freschezza di un dolce senza grassi aggiunti. Le crostatine di albicocche senza burro sono un esempio del perfetto equilibrio tra salute e piacere culinario, che può essere apprezzato in ogni occasione, dalle merende pomeridiane ai dessert estivi. Continua a leggere per scoprire come preparare queste deliziose crostatine e deliziare i tuoi amici e familiari con un dessert che soddisferà ogni palato.

I consigli di Carla

Sapore super con le Susine

Potete sostituire metà delle albicocche con susine nelle vostre crostatine senza burro. Aggiungetele solo due minuti prima di togliere la frutta dal fuoco per mantenere la consistenza. Alternando gli spicchi di albicocca e susina nella decorazione, otterrete non solo un sapore sorprendente, ma anche un bellissimo effetto visivo. Un modo semplice per rendere le vostre crostatine indimenticabili!

Sostituzione dell’olio

Se preferiscte un gusto più deciso rispetto all’olio di semi, potete optare per olio di oliva, oppure utilizzate un ottimo olio di cocco leggero o anche burro di mandorle. Assicuratevi semplicemente di utilizzare un olio adatto per la cottura e che si sposi bene con il sapore delle albicocche.

Gusto  avvolgente con le spezie

Considerate l’idea di inserire una punta di cannella o vaniglia nell’impasto della frolla. Queste spezie, con il loro aroma avvolgente, completeranno perfettamente il gusto dolce delle albicocche, donando al vostro dessert una nota di calore e profondità. Provate questa semplice aggiunta per trasformare le vostre crostatine in un piacere ancora più delizioso e avvolgente per il palato.

Senza burro: i dolci che non ti aspetti

Torta di mele senza burro

Crostata alla crema senza burro

Ciambella senza burro

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 20 maggio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare