Biscotti fritti al cioccolato

Biscotti fritti al cioccolato
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
25 min
Tempi aggiuntivi
30 minuti di riposo + 2 ore di frigorifero
Calorie a porzione
575 kcal
0
0.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 teglia da 6 porzioni
Per la pasta







Per il ripieno






Per decorare


• Preparate il ripieno. Tostate per qualche minuto le mandorle in forno a 150°C per circa 10 minuti, mescolandole ogni 2-3 minuti perché non si scuriscano troppo. Quando sentirete l’aroma delle mandorle toglietele comunque dal forno, passatele su un piano e fatele raffreddare.

• Spezzettate grossolanamente il cioccolato, quindi frullatelo insieme alle mandorle usando il mixer, in modo da ottenere un composto abbastanza fine. Versatelo in una ciotola, unite la confettura di castagne, il rum, un pizzico di cannella e un po’ di scorza di limone grattugiata; mescolate bene e mettete in frigo per circa 2 ore.

• Preparate la pasta. Setacciate la farina sulla spianatoia, disponetela a fontana e versatevi al centro il vino bianco, l’olio e l’uovo; sbattete appena i liquidi con la forchetta, poi aggiungete lo zucchero e un pizzico di sale. Lavorate con le mani finché tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati e avrete ottenuto un impasto consistente, morbido ed elastico. Avvolgetelo con la pellicola e fatelo riposare per una mezzora a temperatura ambiente.

• Riprendete l’impasto, infarinatelo leggermente e stendetelo sottilissimo. Se avete la macchinetta per stendere la pasta, iniziate dallo spessore massimo,  infarinando appena la pasta; poi diminuite sempre di una tacca, fino ad arrivare allo spessore più sottile.

• Formate dei rettangoli lunghi e appoggiatevi al centro dei mucchietti di ripieno distanziati tra loro; ripiegate la pasta, schiacciate bene i bordi per sigillare i mucchietti e ritagliatevi delle mezzelune, usando l’apposito tagliapasta smerlato rotondo del diametro di 8 cm.

• Scaldate l’olio in una padella con le pareti alte e friggetevi i i vostri dolcetti, pochi alla volta, 1-2 minuti per lato. Controllate la cottura: appena assumeranno un colore biondo toglieteli e appoggiateli su carta assorbente perché perdano l’olio in eccesso.

• Servite i biscotti fritti tiepidi, se vi piace spolverizzateli con zucchero a velo setacciato; oppure decorateli con fili di cioccolato fuso, appena sciolto a bagnomaria.

I sapori più genuini e tradizionali sono sempre quelli più amati: niente crea un’atmosfera festosa e calda come il profumo inebriante dei Biscotti fritti al cioccolato che dalla cucina invade tutta la casa richiamando i bambini e gli adulti. I Biscotti fritti al cioccolato, veloci e facili da preparare, sono ottimi per la prima colazione (che non si può chiamare tale senza un dolcetto sulla tavola) e perfetti per accompagnare il tè del pomeriggio o la merenda dei bambini. Ottimi per presentare sulla tavola qualcosa di creativo e appetitoso, sono perfetti per dare al buffet un tocco vivace e… friabile! In queste occasioni potrete preparare i Biscotti fritti al cioccolato insieme ai bambini che saranno felici di improvvisarsi piccoli chef decorando a piacere le loro creazioni con tante idee. I Biscotti fritti al cioccolato sono vere e proprie tentazioni per il palato! Qualche consiglio per la riuscita di questa ricetta: nella preparazione dei vostri Biscotti fritti al cioccolato gli ingredienti dovranno essere di ottima qualità: se li sceglierete freschissimi queste piccole delizie da forno, belle da vedere e buone da mangiare, vi conquisteranno al primo morso!  

I consigli di Carla

• Potete sostituire la confettura di castagne con circa 250 g di ceci già lessati. Frullateli con un po’ confettura di uva (sufficiente a ottenere una purea) e procedere poi come indicato nella ricetta. L’uso insolito dei ceci frullati come ripieno di biscotti dolci può sembrare strano, ma con questo accostamento di sapori otterrete un risultato molto particolare e accattivante.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 25 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare