Funghi porcini trifolati in padella

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
10 min
Calorie a porzione
115 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
10 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni







  1. Mondate i funghi eliminando le parti terrose dei gambi, quindi puliteli delicatamente con un panno umido e affettateli sottilmente.
  2. In una padella capiente fate dorare gli spicchi d’aglio tagliati a metà insieme a qualche cucchiaio d’olio; quando l’aglio sarà dorato unite i funghi e fateli cuocere a fiamma moderata per 8 minuti. Poco prima di togliere dal fuoco unite un battuto fine di prezzemolo e nepitella; infine regolate di sale e pepe.
  3. Servite i funghi trifolati ben caldi; se utilizzate funghi surgelati procedete allo stesso modo, allungando leggermente i tempi di cottura.

I Funghi porcini trifolati in padella sono un piatto davvero sfizioso, ricco di sapori e aromi. Si tratta di una ricetta molto facile e veloce che si può servire in occasioni sempre diverse: dalla cena raffinata al pranzo da preparare all’ultimo minuto. i Funghi porcini trifolati in padella sono un mix vincente di delicatezza e sapore, stagionalità e proprietà nutritive. Questa ricetta tradizionale e saporita, per la semplicità degli ingredienti e l’effetto scenografico, riscuoterà un grande successo: i vostri ospiti  adoreranno  i Funghi porcini trifolati in padella, al primo squisito, boccone. Che ne dite di correre a raddoppiare le dosi?! 

Ricetta di Lia Pisano
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 20 maggio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare