Frittelle di patate e cipolle

Frittelle di patate e cipolle
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
10 min
Calorie a porzione
415 kcal
14
4.9/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni









• Pelate le patate, lavatele, asciugatele e grattugiatele con una grattugia a fori larghi; trasferitele in un setaccio e schiacciatele per eliminare più acqua possibile. Tagliate il formaggio a cubetti piccoli.

• Sbucciate le cipolle e tritatele finemente, poi versatele in una ciotola insieme alle patate. Aggiungete le uova appena sbattute, poi salate, pepate, grattugiatevi un po’ di noce moscata e mescolate; unite la farina setacciata, poco alla volta, poi aggiungete i cubetti di formaggio, mischiando bene gli ingredienti.

• Scaldate un filo di olio in una padella antiaderente piuttosto grande, poi appoggiatevi dei mucchietti di composto, di circa due cucchiaiate l’uno. Schiacciateli con una paletta o un cucchiaio fino a uno spessore di 1 cm al massimo, dategli una forma tondeggiante e fateli cuocere per 2 minuti circa, poi alzate la fiamma e fate arrostire per 1 minuto. Girate le frittelle e cuocetele nello stesso modo anche dall’altra parte. Si formerà così una crosticina croccante all’esterno mentre l’interno si manterrà più morbido.

• Scolate le frittelle e appoggiatele su fogli di carta da cucina, in modo che perdano l’eccesso di olio. Procedete fino a terminare il composto e poi servitele calde; se volete accompagnatele con yogurt.

Le Frittelle di patate e cipolle sono un piatto veloce e sfizioso, da servire quando si ha voglia di qualcosa di buono e diverso dal solito. Profumate e ghiotte, le Frittelle di patate e cipolle vedono come protagoniste le verdure, che dovranno essere, per una riuscita ottimale, freschissime e di stagione. Con la ricetta delle Frittelle di patate e cipolle, Spadellandia vi propone una tentazione irresistibile alla quale non riuscirete a dire di no, e che farà felicissimi i bambini. Si tratta di un piatto appetitoso, dalla panatura fragrante e asciutta, croccante e golosissima. Veloci e facili da preparare, le Frittelle di patate e cipolle possono essere servite a tutta la famiglia, magari con una insalatina di stagione, per ammortizzare il conteggio delle calorie ma sono perfette anche per una allegra serata con gli amici, per spiluccare qualcosa di buono tutti insieme, magari davanti a una partita con una birra ghiacciata. Le Frittelle di patate e cipolle sono un must dei finger food, gli sfiziosi assaggini da presentare in un buffet in piedi o un aperitivo diverso dal solito. Quindi, cosa aspettate? Non vi resta che indossare il grembiule e affrettarvi a preparare le Frittelle di patate e cipolle più buone che abbiate mai assaggiato. Un morso tira l’altro… Chi si tira indietro?

I consigli di Carla

• Se volete ottenere delle frittelle di spessore più alto, dovrete cuocerle un po’ più a lungo; in alternativa potete usare delle patate lessate a metà, oppure una parte di patate precedentemente lessate e una parte di patate crude, sempre grattugiate.

• Se lo desiderate potete cuocere le vostre frittelle in forno, risulteranno sempre croccanti ma un po’ più leggere. Foderate una placca con carta da forno, appoggiatevi i mucchietti come descritto nella ricetta fornita e copriteli con un altro foglio di carta da forno. Cuocete in forno ventilato a 180°C per circa 10 minuti, girate le frittelle e proseguite la cottura per 8-10 minuti. Togliete la carta che le ricopre e lasciatele altri 5 minuti con funzione grill, finché saranno dorate.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 28 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare