Branzino in crosta di sale

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
20 min
Calorie a porzione
300 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
20 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni








  • Lavate accuratamente i branzini già eviscerati e asciugateli molto bene con carta da cucina.
  • Tagliate l’aglio a fettine, trasferitelo in una ciotola e unite i capperi sciacquati e strizzati.
  • Tritate finemente abbondante maggiorana e prezzemolo, versatene metà nella ciotola e mescolate.
  • Riempite il ventre di ciascun pesce con questo composto, e unite una fettina di limone e un pomodoro secco.
  • Aggiungete al sale il resto del trito di aromi e mischiate bene. Distribuite una parte del sale aromatizzato sulla teglia da forno ricoperta con l’apposita carta, così da formare uno strato di circa 1 cm.
  • Appoggiate i pesci sulla teglia e ricopriteli con il sale rimasto, pressandolo con le mani.
  • Infornate a 200°C in forno statico già caldo per circa 20 minuti.
  •  Sfornate i pesci e lasciateli riposare per qualche minuto fuori dal forno. Prima di servire, spezzate la crosta di sale dai pesci, trasferiteli su un piatto da portata e serviteli.

Portate in tavola tutto il gusto e il sapore del mare con il Branzino in crosta di sale, una sfiziosa ricetta di pesce diverso dal solito, da proporre in tutte le occasioni, nel menu settimanale per tutta la famiglia come nelle cene più raffinate. Il Branzino in crosta di sale è un piatto veloce e semplice nella preparazione, che con la sua delicatezza conquista tutti i palati. Questo secondo di pesce è un piatto che si cucina senza tanta fatica, quando il tempo scarseggia, gli amici inattesi bussano alla porta e i bambini non vi lasciano troppo tempo per stare ai fornelli. Inoltre, se è vero che presentare in tavola uno sfizioso secondo di pesce significa arricchire di effetti speciali qualsiasi pasto, con il minimo sforzo conquisterete tutti! E per finire, non scordiamo le proprietà salutari del pesce: questo amico della salute è povero di grassi, risulta di facile digeribilità (2, 3 ore per i pesci molto magri) e presenta una gamma di vitamine minerali (fosforo, ferro, iodio) e acidi grassi polinsaturi che non si trovano facilmente negli altri cibi. Allora, cosa aspettate? Correte a infilarvi il grembiule e cucinate il vostro Branzino in crosta di sale, concedendovi un meritato bicchiere di vino bianco!

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 23 maggio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare