Spezzatino piccante ai peperoni

Spezzatino piccante ai peperoni
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
10 min
Tempo di cottura
2 h e 10 min
Calorie a porzione
495 kcal
2
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni















• Preparate un battuto con cipolla, carota e sedano; fateli appassire in un tegame capiente con l’olio per circa 5 minuti, a fuoco basso.

• Mettete nel tegame lo spezzatino di manzo e fate rosolare i pezzi di carne per 4-5 minuti a fuoco vivace, girandoli perché si coloriscano bene da tutte le parti.

• Sfumate con il vino e, appena è evaporato, aggiungete il concentrato di pomodoro sciolto in 1-2 cucchiai di brodo bollente, i pomodori pelati grossolanamente spezzettati e l’alloro. Spolverizzate con la paprika, regolate di sale e poi coprite con il coperchio; lasciate cuocere a fuoco basso per circa 1 ora e 40 minuti, mescolando di tanto in tanto e unendo via via il brodo bollente.

• Nel frattempo mondate i peperoni, togliete il gambo, tagliateli a falde ed eliminate i semi e i filamenti bianchi, poi riduceteli a listarelle o a pezzetti.

• Aggiungete i peperoni alla carne; mescolate, e lasciate cuocere a fuoco medio e con il coperchio a metà, per circa 20 minuti. Controllate che il fondo di cottura non diminuisca troppo, e nel caso aggiungete dell’acqua bollente, se fosse finito il brodo. A cottura quasi ultimata regolate di sale e pepe. Prima di servire eliminate l’alloro.

Questa ricetta, che sembra uscita direttamente dai ricettari della nonna, è tipica della cucina tradizionale contadina. Gustosa e sfiziosa, stupirà i vostri commensali. Lo Spezzatino piccante ai peperoni è un secondo di carne tipico della cucina tradizionale italiana, un vero e proprio “must” della gastronomia rustica, perfetto per un pranzo domenicale, quando si ha bisogno di un piatto più consistente. Ottimo anche per un’occasione speciale, lo Spezzatino piccante ai peperoni, che conserva tutto il sapore di una volta, quando la domenica nella casa delle nonne si sprigionava un profumino inebriante, è una vera goduria per il palato. Soprattutto se accompagnato dalle immancabili patate al forno, o da un contorno saporito di verdure di stagione (visto che richiede un ricco contorno, vi suggeriamo di considerarlo come piatto unico, e di scegliere un antipasto leggero, come un pinzimonio di verdure). Lo Spezzatino piccante ai peperoni vi ripagherà dall’impegno (comunque relativo) della cottura, non proprio speedy. E ora cosa aspettate? Correte a infilarvi il grembiule e state pur certi che con Spadellandia lo spezzatino per voi non avrà più segreti.

I consigli di Lia

• Vi suggeriamo di preparare lo spezzatino il giorno prima perché, riposando, la carne si insaporisce. Al momento di servire sarà sufficiente scaldare la pietanza, che comunque vi consigliamo di gustare ben calda.

Ricetta di Lia Pisano
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 03 marzo 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare