Scaloppine all’arrabbiata

Scaloppine all'arrabbiata
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
10 min
Tempo di cottura
20 min
Calorie a porzione
400 kcal
1
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni












• In una padella capiente fate soffriggere l’aglio “vestito” (cioè con la buccia) schiacciato con un fondo di olio, per 1-2 minuti a fuoco basso.

• Togliete l’aglio e mettetelo da parte, quindi alzate la fiamma e fate rosolare le fette di carne un paio di minuti per lato, verso la fine salatele.

• Se non riuscite a cuocere le fette tutte in una volta, fatelo in più mandate. Toglietele dalla padella, sgocciolatele e ponetele su un vassoio.

• Mondate il sedano, la carota e lo scalogno e tagliateli a pezzettini. Fateli cuocere nella stessa padella a fuoco basso, per 4-5 minuti, poi versate la salsa di pomodoro, il peperoncino tritato, un pizzico di origano, i capperi strizzati e spezzettati, l’aglio messo da parte e un pizzico di sale. Fate cuocere il sugo per 10-15 minuti, a fuoco medio, finché si sarà un po’ ristretto.

• Rimettete in padella la carne e fatela insaporire per qualche secondo a fiamma vivace. Servite subito, dopo aver spolverizzato con prezzemolo tritato grossolanamente.

Un tempo i secondi di carne erano considerati una rarità sulla tavola di tutti i giorni, dove prevalevano piatti unici poveri come le zuppe di legumi, ma oggi che la carne viene gustata più spesso si ha bisogno di idee creative per variare il repertorio di secondi a base di questo alimento. Le Scaloppine all’arrabbiata sono un vero e proprio jolly della buona cucina. Seguendo la ricetta di Spadellandia realizzerete delle Scaloppine all’arrabbiata da veri intenditori, senza un eccessivo investimento di energie, inoltre con pochi e semplici ingredienti otterrete un piatto delizioso. Quando si ha voglia di un piatto tradizionale saporito e che sa di casa, si ha bisogno di una ricetta che sia nutriente ma al contempo stuzzichi il palato. Semplici ma delicate, le Scaloppine all’arrabbiata sono adattissime per tutti gli amanti della tradizione rustica italiana, rivisitata con un piglio di originalità. Invitanti e succulente, le Scaloppine all’arrabbiata possono risolvere una cena quando il tempo e poco e si ha voglia di qualcosa di veramente sfizioso. Come ultima dritta: se vi è possibile, acquistate carne che provenga da animali alimentati con mangimi vegetali e biologici.

I consigli di Carla

• Tenete presente che, se volete ottenere una minor piccantezza del sugo, basta che eliminiate i semi del peperoncino. Potete anche mettere più peperoncini di quelli indicati nella ricetta, basta che seguiate il vostro gusto.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 26 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare