Arista pecorino e pinoli

Arista pecorino e pinoli
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
45 min
Calorie a porzione
630 kcal
3
4.7/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 arista da 6 porzioni








• Sistemate su un tagliere la carne e con un coltello affilato praticate delle incisioni come per ottenere delle fette alte circa 1-1,5 cm senza arrivare in fondo, così che restino attaccate tra loro in basso. Salate e pepate, massaggiando con le mani.

• Inserite tra ogni fetta di carne una fetta di pecorino.

• Quando avrete finito, compattate bene con la mani premendo da ambo i lati e legate l’arista con dello spago da cucina per evitare che si apra durante la cottura.

• Adagiate la carne in una teglia larga leggermente oliata, distribuitevi sopra i pinoli, soprattutto sul formaggio, irrorate con il vino miscelato all’acqua e con l’olio.

• Trasferite la teglia in forno già caldo a 180°C (funzione statica) per circa 45 minuti. Ogni tanto aprite il forno e bagnate l’arista con il suo intingolo.

• Quando la carne sarà cotta, adagiatela su un vassoio, eliminate lo spago e lasciatela intiepidire per 20 minuti coperta con un foglio di alluminio alimentare e servitela.

Un tempo i secondi di carne erano considerati una rarità sulla tavola di tutti i giorni, dove prevalevano piatti unici poveri come le zuppe di legumi, ma oggi che la carne viene gustata più spesso, si ha bisogno di idee creative per variare il repertorio di secondi a base di questo ingrediente. Facile e gustosa, l’Arista pecorino e pinoli è un vero e proprio jolly della buona cucina. Seguendo i consigli di Spadellandia realizzerete una Arista pecorino e pinoli da veri intenditori, senza un eccessivo investimento di energie, inoltre con pochi e semplici ingredienti otterrete una Arista pecorino e pinoli deliziosa. Quando le idee scarseggiano, si ha bisogno di una ricetta per reinventare il solito taglio di carne, che sia nutriente ma al contempo stuzzichi il palato. Semplice e delicata, adatta a tutta la famiglia ma anche raffinata all’occorrenza, l’Arista pecorino e pinoli è adattissima per tutti gli amanti della tradizione rustica, rivisitata con un piglio di originalità. Ultima dritta di Spadellandia: se vi è possibile, per ottenere un’Arista pecorino e pinoli da chef acquistate carne di qualità.

I consigli di Cristina

● Se lo gradite, potete aggiungere al piatto chicchi di pepe rosa e uvetta.

● Controllate la cottura bucando la carne con uno stecchino: se ne esce ancora liquido rosso, la carne non è cotta, eventualmente proseguite per ancora 10 minuti.

Ricetta di Cristina Checcacci
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 03 marzo 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare