Spiedini e wurstel alla griglia

Spiedini e wurstel alla griglia
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
20 min
Tempi aggiuntivi
1 ora di marinatura
Calorie a porzione
480 kcal
1
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni















• Preparate la marinata. Versate l’olio in una ciotola capiente, unite il succo e qualche scorza di limone, il vino, alcune foglie di origano e maggiorana, l’aglio sbucciato e tagliato a metà, dei semi di coriandolo schiacciati e qualche grano di pepe.

• Tagliate la carne di vitello a cubetti di circa 3 cm di lato. Tagliate le fettine di tacchino a strisce di 3 x 7 cm circa.

• Mondate e lavate le verdure. Tagliate le zucchine a rondelle spesse circa 7-8 mm; riducete il peperone a falde e tagliatelo a pezzetti, più o meno della stessa misura dei cubetti di carne.

• Mettete le verdure e la carne, compresi i wurstel, nella ciotola con la marinata preparata e trasferitela un’ora in frigo, girando ogni tanto. Togliete dal frigo 20 minuti prima di iniziare la cottura.

• Intanto ponete in acqua gli stecchini in bambù occorrenti (2 a testa), così non si bruceranno in cottura.

• Trascorso il tempo indicato, componete gli spiedini: alternate sugli stecchini sgocciolati e asciugati la carne di tacchino e di vitello con le verdure.

• Ponete gli spiedini sulla griglia calda e cuoceteli per 15 minuti circa, girandoli ogni tanto in modo che si rosolino in modo uniforme; irrorateli di tanto in tanto con una cucchiaiata di marinata.

• Praticate dei taglietti a zig-zag non troppo profondi sul un lato dei wurstel, quindi appoggiateli sulla griglia insieme agli spiedini e lasciateli cuocere per circa 5 minuti, facendoli dorare uniformemente.

• A cottura ultimata aggiustate di sale e servite subito gli spiedini e i wurstel ben caldi, completando con una spolverata di pepe. 

Un tempo i secondi di carne erano considerati una rarità sulla tavola di tutti i giorni, dove prevalevano piatti unici poveri come le zuppe di legumi, ma oggi che la carne viene gustata più spesso, si ha bisogno di idee creative per variare il repertorio di secondi a base di questo ingrediente. Buonissimi e veloci, gli Spiedini e wurstel alla griglia regaleranno una grande soddisfazione a voi e ai vostri ospiti che non sapranno resistere a questa pietanza prelibata. Seguendo le indicazioni di Spadellandia realizzerete degli Spiedini e wurstel alla griglia da veri intenditori, senza un eccessivo investimento di energie, inoltre con pochi e semplici ingredienti otterrete un piatto delizioso che piacerà molto anche ai bambini. Quando le idee scarseggiano e si ha bisogno di una ricetta per reinventare il solito taglio di carne, che sia nutriente ma al contempo stuzzichi il palato, gli Spiedini e wurstel alla griglia sono quello che ci vuole. Divertenti e raffinati all’occorrenza, gli Spiedini e wurstel alla griglia piaceranno moltissimo a tutti gli amanti della buona cucina. Ultima dritta di Spadellandia: se vi è possibile, acquistate carne che provenga da animali alimentati con mangimi vegetali e biologici.

I consigli di Carla

• Potete anche preparare gli spiedini e i wurstel in forno. Appoggiateli su una teglia capiente, uno accanto all’altro, conditeli con un filo di olio, un pizzico di sale e lasciateli cuocere in forno statico già caldo a 200°C per circa 20 minuti, girandoli di tanto in tanto.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 28 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare