Consigli per una frittata perfetta

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
5 min
Tempo di cottura
10 min
Calorie a porzione
225 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
5 min
Tempo di cottura
10 min

Ingredienti

Dosi per

1 porzione



• Come prima cosa assicuratevi che le uova siano fresche e che la padella sia antiaderente. Il primo consiglio è quello di non superare mai la dose di 8 uova, perché diverrebbe complicato rivoltarla.

• Il secondo consiglio è quello di sbattere le uova senza mai montarle: sbattendo eccessivamente le uova la vostra frittata incorporerebbe aria diventando gommosa. Quindi, andranno solo disfatte con la forchetta finché albumi e tuorli non si amalgameranno. 

• Terzo consiglio fondamentale: l’olio dovrà essere ben caldo. Non versate le uova prima di aver verificato che frigga versando pochissimo composto in padella, o che il burro sia diventato color nocciola.

• Altrettanto delicata è la fase successiva: quando versate il composto, a fiamma media, dovrete attendere per qualche secondo che si rapprenda e poi stracciare tutto con un cucchiaio di legno (proprio come per le uova strapazzate). Quindi ricompattate la forma livellando la superficie e fate cuocere a fiamma bassa per 4-5 minuti (non temete per l’apparente imperfezione della vostra frittata, una volta rigirata sarà “doc”). Aspettate che sia croccante sotto e compatta sopra prima di capovolgerla!

• Lasciate scivolare delicatamente la frittata su un coperchio (o un piatto piano) di dimensioni più grandi della vostra frittata. Con un gesto rapido, tenendo bene il piatto, ruotate la padella in modo che la parte cotta si trovi in alto. Aggiungete un filo di olio o poco burro, attendete che si scaldi e fate scivolare la frittata. Per non romperla potete usare due trucchetti: 1 cucchiaino di farina 00 e 1 cucchiaio di latte scremato nell’impasto.

Consigli per una frittata perfetta: tanti trucchi e segreti per non sbagliare più quando si decide di mettere in tavola il must della frittata.

I consigli di Valentina

• Scegliete una padella della giusta grandezza: per una frittata di 4 uova scegliete una padella da 16 cm di diametro; per una frittata da 6-8 uova, optate per una padella di 24-28 cm di diametro.

• La frittata, forse non lo sapete, è ottima anche in forno! Facile, gustosa e più leggera. Questo tipo di cottura si presta anche per preparare rotoli o girelle.

Ricetta di Valentina Mosco
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare