Involtini di zucchine

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
40 min
Tempo di cottura
35 min
Calorie a porzione
220 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
40 min
Tempo di cottura
35 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni


Per la farcia









Per completare


  • Mondate le zucchine, lavatele e tagliatele per lungo con una mandolina (o con un pelapatate) così da ottenere delle fettine lunghe e sottili.
  • Mettete al fuoco una padella larga antiaderente e fate scaldare un filo di olio a fiamma moderata. Sistematevi in un solo strato una parte delle fettine preparate e lasciatele cuocere per 3-4 minuti, girandole spesso per non farle colorire troppo. Toglietele e appoggiatele su un vassoio, quindi continuate così finché saranno tutte cotte. Fatele intiepidire.
  • Mondate gli champignon tagliando via la parte terrosa del gambo, passateli sotto un filo di acqua ma non metteteli in ammollo. Asciugateli e tritateli grossolanamente con un mixer, procedendo a scatti.
  • Tagliate a dadini la cipolla, tritate l’aglio e fateli appassire in una padella con un fondo di olio per 7-8 minuti a fuoco molto basso, mescolandoli spesso. Unite i funghi e qualche foglia di prezzemolo, salate e pepate, alzate la fiamma e lasciateli saltare per 7-8 minuti.
  • Spegnete, prelevate i funghi con una schiumarola e trasferiteli in una ciotola, il loro liquido di vegetazione prodotto tenetelo da parte.
  • Aggiungete nella ciotola l’uovo, la ricotta, il parmigiano, regolate di sale e mescolate bene.
  • Stendete una fetta di zucchina e appoggiate su una estremità una noce del composto di funghi, arrotolate la fetta e mettete l’involtino in una teglia, appena unta con un filo di olio.
  • Procedete così finché avrete terminato gli ingredienti, appoggiando via via gli involtini uno accanto all’altro. Versate il liquido dei funghi nella teglia e se avanzasse del ripieno distribuitelo negli spazi vuoti.
  • Con un coltello tritate grossolanamente il fior di latte su un tagliere e distribuitelo sugli involtini.
  • Mettete la teglia in forno statico già caldo a 180°C e lasciatela per 8-10 minuti, il tempo che si sciolga il fior di latte, ma non si colorisca troppo.
  • Sfornate, spolverizzate con prezzemolo tagliuzzato e servite subito gli involtini di zucchine.

Veloci o più elaborati, classici e sfiziosi, gli antipasti e i piatti vegetariani sono sempre un must in cucina! Gli Involtini di zucchine alla ricotta sono una ricetta semplice ed economica e si possono servire in occasioni sempre diverse: dalla cena raffinata allo snack dell’ultimo minuto, dall’aperitivo elegante a un apericena o brunch tra amici, dal menu di Pasqua a quello di Natale, per finire con una cenetta di San Valentino, gli Involtini di zucchine alla ricotta sono il jolly che farà contenti tutti, bambini compresi! Inoltre, la preparazione, molto semplice e piuttosto veloce, vi consentirà di offrire gli Involtini di zucchine alla ricotta, acquistando prodotti di stagione e freschissimi, l’impegno non deluderà le aspettative. Questa ricetta, per la semplicità degli ingredienti e l’effetto scenografico, riscuoterà un grande successo: i vostri ospiti  adoreranno gli Involtini di zucchine alla ricotta al primo boccone. Che ne dite di correre a raddoppiare le dosi?

I consigli di Carla

  • Per formare gli involtini usate solo le fette più larghe, quelle ricavate dalle estremità tenetele da parte e riutilizzatele per altre preparazioni: risotti, vellutate, minestre di verdura o altro, a vostro gradimento.
Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 24 maggio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare