Crostata alle prugne e meringa

Crostata alle prugne e meringa
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
50 min
Calorie a porzione
375 kcal
3
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 crostata da 10 porzioni
  • Pasta frolla

  • Pasta frolla light


  • Per il ripieno






    ● Mondate le prugne, lavatele, privatele del nocciolo e tagliatele a fette.

    ● Versatele in un tegame con il vino e 2/3 circa dello zucchero semolato e lasciatele cuocere a fiamma bassa per 15-20 minuti, in modo da far insaporire bene la frutta. Mescolate con molta attenzione per non sciupare troppo le fette, alla fine il composto dovrà risultare morbido ma non troppo liquido.

    ● Infarinate il panetto di frolla, stendetela in una sfoglia di 4-5 mm e ponetela in uno stampo da crostata del diametro di 24 cm, imburrato e infarinato.

    ● Distribuite sul fondo della frolla lo zucchero semolato avanzato e versate le prugne cotte, livellandole con una spatola. Trasferite il dolce in forno già caldo a 200°C (funzione statica) e lasciate cuocere per circa 20 minuti.

    ● Nel frattempo montate a neve fermissima gli albumi con le fruste elettriche; a metà operazione incorporatevi lo zucchero a velo e verso la fine unite un paio di gocce di succo di limone, che renderà più stabile il composto.

    ● Ponete la meringa così ottenuta in una tasca da pasticcere, con bocchetta a stella di circa 2 cm di diametro.

    ● Decorate la torta, coprendo tutta la superficie con dei fiocchi di meringa, quindi rimettetela in forno sotto il grill ben caldo, finché la meringa risulterà soda e leggermente colorita. Fatela raffreddare e poi servite la vostra crostata.

    Quante torte squisite e sfiziose, semplici, economiche e veloci, si possono preparare con il forno? La Crostata alle prugne e meringa è una di queste! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricorrenze speciali (Pasqua, Natale), ed erano preparati con pochi e semplici ingredienti della dispensa. Oggi, che sono diventati una presenza quotidiana sulla tavola di adulti e bambini (dolcetti, merendine, ecc.), è bello riscoprire il gusto delle torte classiche della tradizione come questa Crostata alle prugne e meringa, di quei dolci genuini e ricchi che non hanno nulla da invidiare ai dessert della più raffinata pasticceria, non passano mai di moda, e soprattutto non contengono conservanti o coloranti! La Crostata alle prugne e meringa è un dolce preparato al forno che non vi stancherà mai. Se siete in cerca di un’idea golosa per una festa o un’occasione speciale, la Crostata alle prugne e meringa fa sicuramente per voi: decoratela sbizzarrendovi con la fantasia e… attenzione, i vostri invitati potrebbero chiedervi il bis! E la festa del gusto abbia inizio!

    Ricetta di Carla Marchetti
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
    {{ options.labels.newReviewButton }}
    {{ userData.canReview.message }}

    Le ricette del giorno 28 febbraio 2024

    Lista della spesa

    Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare