Tiramisù con amaretti

Tiramisù con amaretti
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempi aggiuntivi
1 ora di riposo
Calorie a porzione
445 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min

Ingredienti

Dosi per

1 porzione






• Separate i tuorli dagli albumi. Unite lo zucchero ai tuorli e sbatteteli con le fruste elettriche, fino a ottenere una consistenza soffice.

• Incorporate il mascarpone, poco alla volta, continuando a lavorare con le fruste a bassa velocità.

Montate a neve gli albumi, quindi uniteli al composto girando piano con una spatola, dall’alto verso il basso per non smontarli.

• Bagnate gli amaretti nel caffè e distribuiteli sul fondo dei bicchieri, poi create uno strato con la crema preparata, aiutandovi con un cucchiaio.

• Create un altro strato con i biscotti inzuppati e completate con il resto della crema.

• Conservate i tiramisù in frigo per almeno un’ora; toglieteli 10 minuti prima di servirli, spolverizzateli con il cacao setacciato e gustateli.


Il Tiramisù con amaretti è un dolce al cucchiaio sfizioso, semplice da preparare, veloce ed economico perché a base di pochi ingredienti. Morbido e delicato, questo Tiramisù con amaretti può essere rivisitato con moltissime varianti di salse e creme dolci, a seconda della stagione, dell’occasione speciale per cui lo preparate e dei vostri gusti. Il Tiramisù con amaretti è un dessert elegante e raffinato da servire anche come finale jolly per un tocco di dolce freschezza in tavola ma è perfetto anche per concludere una cena raffinata o per un’occasione speciale. Inno al gusto, alla freschezza e all’originalità, il Tiramisù con amaretti potrà essere servito in bicchierini monoporzione e magari impreziosito con fiorellini o foglioline di menta. Quindi, cosa aspettate? Correte a preparare il vostro Tiramisù con amaretti e vi leccherete i baffi a ogni cucchiaiata: impossibile resistere alla tentazione di un dolce sfizioso con il quale farete colpo sicuro sui vostri invitati!

I consigli di Romina

• Per una versione più golosa potete sciogliere 120 g di cioccolato fondente a bagnomaria, farlo raffreddare e versarlo a filo sugli amaretti, prima della crema di mascarpone. Concludete con il cioccolato fuso al posto del cacao e servite.

• Se preferite, potete usare del caffè non zuccherato.

Ricetta di Romina Bartolozzi
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare